Polpettone di carne anti stress
secondi piatti, secondi piatti di carne

Polpettone di carne anti stress – La ricetta di mia sorella

Il polpettone di carne è sempre stato un piatto a mio parere di salvataggio, nel senso che ti risolve la cena con tante persone! Ogni volta che lo preparavo però “inciampavo” in due problemi: il primo era che si rompeva in cottura e il secondo era che mi veniva asciutto. Mia suocera invece ha sempre fatto dei polpettoni di carne belli, compatti, così  un giorno le ho chiesto come faceva, lei mi ha risposto semplicemente: sbatto la carne per levare l’aria.
Mmm… quindi questa tecnica ormai collaudata è diventata la mia magia anti stress!

Ingredienti per 4 persone

  • 300gr di carne macinata
  • un uovo
  • prezzemolo
  • pane gratuggiato
  • parmigiano
  • noce moscata
  • sale
  • un bicchiere di vino bianco
  • un dado classico
  • una carota
  • una costa di sedano
Procedimento:

In questa ricetta non do le dosi per il semplice motivo che va a gusto, nel senso che se piace più prezzemolo o più parmigiano ne mettete di più.
Iniziate con il mettere la carne dentro ad un’ampia ciotola, rompete l’uovo, tritate il prezzolo, una spolverata di noce moscata, e il pane grattugiato, per quanto riguarda quest’ultimo ingrediente, la questione è un pò diversa, fidatevi del vostro tatto, iniziate a impastare, se vedete che l’impasto e molto morbido ne aggiungete.
Dopo aver energicamente impastato, prendete il composto ottenuto e sbattetelo su un piano, io utilizzo il tagliere di legno. Dopo di che modellate la carne per fare il polpettone.
Prendete un tegame largo e metteteci tre cucchiai di olio e fate rosolare il polpettone, sfumate con i vino bianco e aggiungete la carota e il sedano, fate rapprendere e continuate la cottura con l’acqua e il dado.
Quando il polpettone è cotto levatelo e poggiatelo da parte a raffreddare, continuate a cuocere la salsa che poi frullerete per condire il polpettone.
Il momento del taglio è delicato, un consiglio aspettate che si raffreddi in modo tale che riuscite a fare delle fettine sottili.
Condite il tutto con la salsa e servite. Il polpettone di carne è pronto!
Vi assicuro  che se eravate agitate prima di iniziare questo piatto dopo sarete calme!!

2 thoughts on “Polpettone di carne anti stress – La ricetta di mia sorella”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...