Lasagna verde al pesto in arrivo
primi piatti

Lasagna verde al pesto in arrivo!

La lasagna verde al pesto è stata la mia prima lasagna! Molte donne prendono spunto dai piatti delle loro mamme, io faccio parte di quella categoria, ma visto che mia madre non ha mai fatto alcune pietanze, ho dovuto arrangiarmi.
Uno dei piatti che mia madre non ci ha mai fatto quando eravamo piccole, sono le lasagne! Solo quando ero già grande ci ha provato, ma non gli sono mai venute bene! Mia sorella invece, le ha sempre fatte in tutti i modi. Io, invece, mi sono avvicinata timidamente alle lasagne, con mille dubbi: besciamella comprata o fatta a mano? Bianca o rossa? Con o senza verdure!
Poi quando ho avuto la mia cucina, mi sono cimentata! Per adesso amo la versione in bianco e oltre a questo ne faccio anche le lasagne con zucchine e prosciutto cotto che quando avrò tempo cucinerò e posterò!
Avete capito che sono amante del pesto, rigorosomente senza aglio però!
Questa lasagna verde  non è quindi nient’altro che una lasagna, con pesto, besciamella fatta rigorosamente da moi!

Ingredienti per una pirofila 4 persone: 

  • 250 gr di sfoglia per lasagne (io uso quelle che non si sbollentano ma che vanno direttamente al forno)
  • 150ml di pesto senza aglio
  • besciamella
  • 1 mozzarella
  • parmigiano qb
  • pangrattato

Procedimento: 

Questo è un piatto che necessita del tempo, quelli che io amo fare la domenica, perché sono stata abituata, che è questo il giorno per fare i grandi piatti, anche se siamo solo io e il mio maritozzo.
Preparate la besciamella, (vi posterò un giorno a parte la ricetta) va bene anche quella comprata! Mettere la besciamella nel fondo della teglia, adagiare le sfoglie per la pasta al forno, mettere un po’ di pesto e distribuirlo uniformemente, mettere un po’ di mozzarella, parmigiano e besciamella. Ripete il procedimento fino a quando non arrivate all’apice della pirofila. Io nello strato finale, abbondo di parmigiano e ci ho aggiungo anche il pangrattato per renderla più croccante. Cuocere in forno a 200° per 40/45 minuti.
La lasagna verde al pesto è servita!

2 thoughts on “Lasagna verde al pesto in arrivo!”

  1. ahahah TI ADOROOO!RIGOROSAMENTE SENZ'AGLIO è la mia parola preferita! da quando ho scoperto che esiste il pesto senz'aglio sono rinata! e comunque la tua ricettina è proprio da sperimentare! smack e buon WE

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...