Ossobuco di tacchino alla salvia
I miei ospiti in cucina, secondi piatti

Ossobuco di tacchino alla salvia – Ricetta di mia sorella

L’ossobuco di tacchino la salvia è un secondo piatto che è nato per caso. Un po’ di tempo fa ero dal macellaio e non sapevo cosa prendere, vi capita mai? Ad un certo punto, in fila mi è caduto l’occhio su gli ossibuchi di tacchino, non lo so perchè mi hanno intrigato e li ho  comprati, ma non sapevo come si cucinavano e come al solito me lo sono inventato, partendo dalla base di come si fanno quelli di manzo. Pronti per scoprire la mia ricetta dell’ossobuco di tacchino? E’ facile ma soprattutto è veloce da preparare!

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 ossi buchi di tacchino
  • farina
  • un bicchiere di vino bianco
  • salvia secca
  • un pizzico di sale
  • due cucchiai di olio di oliva
  • tempo di preparazione:10 minuti
  • tempo di cottura: 20 minuti

Procedimento: 

Infarinate gli ossibuchi, metteteli in una padella antiaderente con i due cucchiai d’olio, e fateli rosolare bene, sfumate con il vino bianco, aggiungete la salvia e il sale, fate cuocere bene per 20 minuti e sono pronti!
Ora gustatevi il vostro ossobuco di tacchino! Più facile di così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...