Fatto in casa

Pesto di pistacchi fatto in casa

Il pesto di pistacchi è davvero facile da fare in casa. E’ un po’ che volevo postare questa ricetta facilissima da fare e molto personalizzata, che sto usando in questo periodo per dare un sapore diverso ai primi piatti.

Complice il basilico fresco colto nell’orto di mio suocero, l’ho preparato l’altro giorno al volo per preparare una deliziosa pasta con gamberi e pesto di pistacchi che presterò condividerò con voi.

Il pesto di pistacchi è una salsa gustosa e sfiziosa della cucina siciliana, usata sia per i primi piatti che per accompagnare i secondi o qualche contorno, potete anche usarlo per fare delle saporite bruschette.  I pistacchi che si usano nella ricetta originale sono quelli di Bronte io ho usato quelli già sgusciati, presi al supermercato, con quelli siciliani il sapore è tutta un’altra cosa!
Lo sapevate che il pistacchio è ricco di proprietà,  è un antiossidante è ricco di Vitamina A, ferro e fosforo, è consigliato anche per l’invecchiamento, insomma un toccasana!

Ci sono tantissime varianti del pesto di pistacchio, viene fatto con le mandorle, sostituendo il parmigiano, con la ricotta, con le zucchine e si può adattare alla pasta i migliori accostamenti con i gamberetti, con lo speck e con la pancetta! Presto li proverò e vi farò sapere!
La mia versione di pesto di pistacchi l’ho preparato in 5 minuti di orologio è davvero facile ed express le porzioni che sto per darvi è per un primo piatto per 2 persone e l’ho usato solo una volta, nulla vi vieta di prepararne di più e conservarlo.

Pronti a scoprire come si fa?

Come fare il pesto di pistacchi fatto in casa

Ingredienti:

  • 20 gr di pistacchi già sgusciati
  • 50 gr di parmigiano
  • 1 cucchiaio di pangrattato (opzionale)
  • 1 cucchiaio di menta secca
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 2 cucchiai di olio di oliva

Procedimento:

pesto di pistacchi fatto in casa
Pesto di pistacchi fatto in casa

Preparate tutti gli ingredienti e metteteli in un mixer e frullateli insieme. Se volete il pesto un po’ più liquido aggiungete più olio, io l’ho preparato asciutto, perchè quando cucino uso spesso il vino bianco e non volevo che rimanesse troppo liquido e oleoso il condimento della pasta. Ho anche messo il pangrattato solo perchè ultimamente associato ad alcuni primi piatti, mi piace molto, se volete però può essere anche non necessario!
Come avrete notato non ho usato l’aglio, ma se mi seguite avrete notato come non uso mai ne aglio ne cipolla, perchè ho il marito intollerante e di conseguenza non li posso usare in cucina.
Se volete e se di vostro gusto lo potete aggiungere. Con questo pesto potete fare tantissimi piatti davvero gustosi, anche dei semplici spaghetti con pomodorini e pesto di pistacchi divini!
Alla prossima!

1 thought on “Pesto di pistacchi fatto in casa”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...